Taormina una terrazza sul mare

Taormina

Taormina si può paragonare ad una terrazza che offre un meraviglioso panorama capace di unire paesaggi diversi tra loro eppure così armoniosamente compatibili: il promontorio, la città le spiagge, e il vulcano Etna che spicca nel panorama. Una vacanza perfetta per chi ama il mare e la natura. Taormina è bagnata dalle fredde e limpide acque del Mar Ionio, un mare che è stato e che è tutt’oggi fonte di lavoro per i pescatori locali. Ed è costellata da località che sono veri e propri paradisi naturali come Isola Bella, la Baia di Mazzarò dove si possono fare escursioni nelle grotte marine, la Baia delle Sirene, Capo Sant’Andrea, i faraglioni di Capo Taormina.

Taormina

Chi visita Taormina non può non visitare la Villa Comunale dedicata al Duca Colonna di Cesarò, un vero e proprio polmone fatto di una flora ricchissima sia tipica mediterranea che tropicale. La vista è un qualcosa di incantevole, con l’Etna che resta il protagonista assoluto del panorama incorniciato dalla costa sud.

Taormina

A Taormina non c’è solo il paesaggio ad incantare il turista. La cultura e la storia di questa città si respirano ovunque. Passeggiare per Taormina e visitare i suoi tesori è un’esperienza davvero piacevole. La cattedrale dedicata a San Nicolò e costruita nel tredicesimo secolo, il Teatro Greco chiamato anche “Teatro Antico” , i resti di un tempio e di un Antiquarium con dei reperti archeologici ritrovati nei dintorni della città, le “Naumachie” , una struttura architettonica il cui nome ricorda le simulazioni dei combattimenti navali. E ancora il teatro l’Odeon di epoca romana.

Ma non si può parlare di Taormina senza citare i suoi palazzi, in primis Palazzo Corvaia un vero e proprio monumento culturale che oggi ospita la Biblioteca Civica ed il Centro Mediterraneo di Drammatica e poi il Palazzo dei Duchi di Santo Stefano, il Palazzo Ciampoli costruito nel 1412.
E poi i dintorni di Taormina, come Castelmola dove si può visitare il Castello di Castelmola e un lago, Letoianni, Giardini Naxos, luoghi dove la natura sempbra quasi incontaminata nonostante il turismo sia ben presente.

Taormina

Se si vuole unire il percorso enogastronomico a Taormina e dintorni potete davvero “levarvi la voglia”, una cucina ricca di sapore, di piatti tipici, di ricette tradizionali, in primis a base di pesce.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *