Saint Kitts l’isola felice

Stkitts
Vista di Nevis dal penisola sud-est di St. Kitts

Foto CC-BY  Svencb

 

Saint Kitts, assieme all’isola di Nevis, fa parte di una federazione brittanica. Siamo ai Caraibi in un’isola verdeggiante e movimentata, di quelle perfette per fare le copertine dei cataloghi di viaggio per intenderci. Di quelle isole che si sognano quando si vuole evadere, di quelle che si immaginano con palma in riva al mare, tramonto sulla spiaggia, cappelli di paglia, relax e sorrisi. E ora che siamo in inverno, più che mai viene voglia di sentire il sapore di sale sulla pelle, di ascoltare il rumore delle onde del mare, di uscire nelle serate illuminate di stelle. Insomma viene voglia di partire per un’isola come Saint Kitts.
Incoronato dalla vetta di 3.972 m del Monte Liamuiga, St Kitts copre solo 68 chilometri quadrati e più di un quarto del suo territorio è protetto. I suoi ristoranti servono buon pesce fresco e tanti bei posti da vedere. Un posto perfetto per una vacanza tutta relax.

Case splendide, piantagioni, la foresta pluviale che offre tantissimi spunti per fare escursioni spiagge rilassanti…le carte in regole per una vacanza che si rispetti ci sono tutte. Inoltre chi visita St Kitts ha la possibilità di visitare la sua bella sorella, l’isola di Nevis , che si trova a soli due chilometri a est.

St Kitts non è solo bella in apparenza, ha anche dei tesori tutti da scoprire. Uno è il Parco Nazionale Brimstone Hill Fortress , un bastione militare dichiarato patrimonio dell’umanità risalente al 1690, che è stato soprannominata ” la Gibilterra dei Caraibi” .
Un altro tesoro dell’isola è lo zucchero. Lo zucchero qui è un tesoro in tutti i sensi.
L’ industria dello zucchero qui sopravvisse fino al 2005 , e una testimonianza dell’importanza di questo patrimonio è il St Kitts Scenic Railway dove i passeggeri possono guidare per 18 chilometri lungo una linea costruita per il trasporto di canna da zucchero.

Quando andare a St Kitts

L’alta stagione a St Kitts va da metà dicembre ad aprile. La stagione degli uragani nei Caraibi è, ufficialmente, da giugno a novembre , settembre e ottobre sono i mesi che hanno maggiori probabilità di avere grandi tempeste. Comunque il periodo migliore per visitare questa isola è quando si ha necessità di relax.

St Kitts è un’isola con una grande varietà di attrazioni e tantissime possibilità di praticare sport: dal trekking al golf . E ‘ piacevole in qualsiasi periodo dell’anno, con i suoi mari caldi e i suoi cieli soleggiati ma si può anche pensare di visitarla durante i suoi periodi di festa: ad esempio quando ci sono eventi popolari che rivelano la tradizione del luogo: ad esempio, alla fine di giugno, si tiene l’annuale St Kitts Music Festival e da metà dicembre ai primi di gennaio si tiene St Kitts Carnevale.

Come muoversi a St Kitts

Noleggio auto

Per vedere il meglio di St Kitts è necessario fare escursioni, fare un giro in taxi , o noleggiare un’auto e andare ad esplorare  l’isola e tutti i suoi angoli. L’ultima opzione è una buona idea , soprattutto se vi piace l’indipendenza. È possibile coprire tutto il nord dell’isola in un giorno, le strade sono tranquille ma occhio alle buche.

Le auto possono essere prenotate direttamente con il tour operator o con l’ hotel , oppure si può contattare Avis St Kitts (001 869 465 6507 ; avisstkitts.com ) . Avrete bisogno di un permesso di guida provvisorio.

Taxi

I taxi sono il modo migliore per viaggiare in modo indipendente, comodi per l’orario, ti portano dove vuoi e spesso i tassisti danno suggerimenti sui luoghi da vedere
Traghetti

Si può prendere un traghetto per Charlestown , la capitale di Nevis , da Basseterre.

E adesso vediamo quali sono le principali attrazionidi quest’isola felice.
Amazing Grace Experience

Inaugurato nel maggio 2012, questo piccolo spazio espositivo è dedicato alla storia poco conosciuta di un uomo. La storia che racconta come un mercante di schiavi inglese , John Newton ( 1725-1807 ) , sia diventato un uomo diverso durante la visita a St Kitts nel 1754 . Riallineato alla causa cristiana , successivamente ha unito il clero , sostenuto la campagna per l’abolizione della schiavitù , e compose diversi inni noti tra cui ” Amazing Grace ” .
Indirizzo: Crab Hill , Sandy Point .
Contatto: 001 869 765 1998 , amazinggraceexperience.com

Saint Kitts
Saint Kitts

Foto CC-BY  di http://zem.ru/analitika/detail/?id=4741

Basseterre

La capitale di St Kitts è un luogo animato soprattutto se c’è una nave da crociera in porto . Tra le attrazioni principali citiamo la chiesa anglicana di San Giorgio ( 1869) , Piazza Indipendenza (una volta Pall Mall Square), il Museo Nazionale.

Parco nazionale di Brimstone Hill Fortress

Nel 1690 le forze britanniche iniziarono a lavorare sulla costruzione di una difesa in collina che nel corso del secolo successivo divenne una fortezza imponente . Costruito da schiavi africani Brimstone Hill è stata la patria di oltre un migliaio di soldati e le loro famiglie. Abbandonato nel 1825 è stato restaurato ed è ora un patrimonio mondiale dell’UNESCO e una delle principali attrazioni di St. Kitts . E ‘anche un Parco Nazionale verde e spazioso con una vista superba.
Indirizzo: Brimstone Hill , vicino a Sandy Point .
Contatto: 001 869 465 2609 , brimstonehillfortress.org

Fairview Great House e Giardino Botanico

Great House ha aperto nell’ottobre 2010 e offre molteplici attrazioni. È possibile visitare i suoi edifici storici , che ricreano la vita del 18 ° secolo , e passeggiare attraverso un giardino botanico ricco di piante locali e alberi da frutto , molti dei quali hanno targhette esplicative. C’è un ampio ristorante , Nirvana , che serve piatti creoli, una piscina , un negozio di souvenir.

Indirizzo : Boyd ( vicino Ross University ) .
Contatto: 001 869 465 3141 , kantours.com

Safaris di Greg

Gestito da ben cinque generazioni da Kittitian doc, questo piccolo tour offre un modo semplice e divertente per avvicinarsi alla natura dell’isola . I viaggi comprendono una passeggiata guidata nella foresta pluviale vicino Phillips e una faticosa escursione fino al bordo del cratere del Monte Liamuiga .

St Kitts Scenic Railway

Nel 1912 sono iniziati i lavori su una linea ferroviaria per il trasporto di canna da zucchero in tutto il nord di St Kitts fino a Basseterre . Completata 14 anni più tardi , rimase in uso fino al 2005 , quando l’industria venne definitivamente chiusa . Oggi ha una seconda vita: porta i turisti lungo la costa atlantica.
Indirizzo : bisogni devono stazione ferroviaria, Basseterre .
Contatto: 001 869 465 7263 , stkittsscenicrailway.com

Visto che si parla di isola, è impossibile non nominare le sue spiagge. Ecco le più belle di St. Kitts.

Le spiagge di St. Kitts

Le migliori spiagge di St. Kitts si trovano sulla sua penisola sud-est: morbida sabbia chiara , acque cristalline sono i protagonisti di questi angoli di paradiso. Il mare è calmo sul lato caraibico occidentale dell’isola , mentre la costa atlantica è più selvaggia e ventosa . Le spiagge del nord hanno sabbia vulcanica grigia.

Cockleshell Bay

Probabilmente la più bella spiaggia dell’isola, questa dolce curva appartata è fatta di sabbia gialla. Alle due estremità della spiaggia ci sono due ristoranti e nel fine settimana si riuniscono le famiglie Kittitian tra le palme per fare pic-nic e divertirsi al mare. Qui l’acqua è limpida , calda , poco profonda, adatta alle famiglie con bambini.  Al bar sulla spiaggia si possono acquistare magliette e affittare lettini, ombrelloni e attrezzature per praticare sport acquatici.

Baia del maggiore

Questo è un tratto tranquillo di sabbia che si trova all’estremità sud-orientale di St Kitts , con una bella vista di Nevis .

Perfetta per le coppie e chi ama isolarsi. Una spiaggia perfetta per il relax. Il relitto arrugginito di una nave affondata fornisce una bizzarro piscina.

saint kitts
Saint Kitts

Foto CC-BY  di jthetzel

South Friars Bay

Situata vicino alla parte più stretta dell’isola, South Friars Bay è una divertente spiaggia di sabbia grigia
Alle due estremità della spiaggia sono due bar e ristoranti con strutture che includono lettini , ombrelloni e attrezzature per sport acquatici.

E la notte? Il Venerdì sera è la serata principale di St Kitts , anche se è possibile trovare divertimenti anche le altre notti. Ecco alcuni luoghi “in” dove trascorrere le serate.

Cloud 9

Un luogo moderno bar , night club, situato tra i negozi e gli uffici di Port Zante con musica dal vivo , DJ e eventi a tema . C’è una terrazza sul tetto , una sala VIP e parcheggio. Il Venerdì è più vivace . Perfetto per i più giovani.

Indirizzo : St Kitts Marina Mall, Porto Zante , Basseterre .
Contatto: 001 869 762 9163 .

Royal Beach Casino

Nella hall principale della St Kitts Marriott Resort , questo casinò di 35.000 metri quadrati porta un tocco di Las Vegas ai Caraibi con le sue slot machine scintillanti e i tavoli di panno che offrono giochi come blackjack e roulette . È permesso fumare e ci sono chioschi per le scommesse sportive. Perfetto per chi ama il brivido del gioco (ma senza esagerare però!)

Indirizzo : 858 Frigate Bay Road , Frigate Bay.
Contatto: 001 869 466 1200 ; royalbeachcasino.net

il Dock

Il Dock è un locale che ha musica e karaoke . Domenica è la notte principale con una band dal vivo fino al 00:30 . Perfette per chi ama cimentarsi nel canto.

Indirizzo : 1 South Frigate Bay Beach .
Contatto: 001 869 465 8597 ; timothybeach.com

Che dite non vi pare la vacanza perfetta?

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *