Il Castello di Predjama: mistero e paesaggio

Castello di Predjama

Chi ama visitare i castelli e respirarne storie e leggende passate può “fare un salto” in Slovenia e visitare il luogo che custodisce segreti e misteri della vita di Erasmo.

A soli 10 chilometri dalle Grotte di Postumia (Postojna) sorge il castello di Predjama. Un luogo che fu sede di storie misteriose che il visitatore potrà rivivere con un viaggio in questo luogo suggestivo e panoramico.

Il Castello di Predjama, conosciuto localmente come Predjama Grad, si trova nel villaggio con lo stesso nome, a nord ovest della città di Postumia, in Slovenia. Il Castello di Predjama fu probabilmente costruito nel 12 ° secolo. In quei tempi il castello fu chiamato Castello di Jama (Jama si traduce in “grotta”).

Nel 1350 il castello fu preso dai duchi austriaci. Nel 1398 le truppe Aquileia lo assediarono e gli diedero fuoco. Più tardi i cavalieri dalla città Est-tirolese di Lienz ne divennero proprietari e lo  ribattezzarono Luegg Castello.

Castello di Predjama

Nel 1478 il castello divenne proprietà del cavaliere Erasmo che fu probabilmente il più famoso abitante del castello di Predjama. Nel 1483 Erasmo uccise un parente dell’imperatore austriaco alla corte di Vienna durante una lite e fuggì dal suo castello per evitare la punizione. Il castello fu poi assediato su ordine di Gaspar Ravbar, Signore di Trieste. Ravbar cercò di morire di fame Erasmo ma notò che Erasmo non solo non moriva ma che, anzi, aveva a disposizione una quantità illimitata di cibi freschi. Infine Erasmus venne ucciso da una cannonata. Più tardi si è saputo che Erasmo aveva ottenuto il suo cibo attraverso un passaggio segreto attraverso le grotte.

Castello di Predjama

Nel 1567 il castello fu acquistato da Hans Kobenzl, un cavaliere austriaco di Carinzia che lo ha ristrutturato e ampliato. I suoi discendenti rimasero proprietari del castello fino al 1810 fino alla confisca da parte dello Stato, avvenuta dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Questa storia così cupa ben si addice con l’aspetto e la location di questo edificio.

Il Castello di Predjama si trova nel bel mezzo di un una rupe calcarea, all’ingresso di una grotta a ben 123 m di altezza, a strapiombo. Sotto il castello scorre il torrente Lovka che imbatte in un’altra grotta.

Castello di Predjama

C’è anche una piccola grotta che venne usata come scuderia. Da questa grotta si accede al sistema di grotte sotterranee che può essere visitato in piccoli gruppi guidati e con  l’uso di attrezzi speciali che possono essere affittati in loco. Il visitatore potrà visitare le stanze ristrutturate ed ammobiliate del suggestivo castello, la cappella e la prigione. Tra gli oggetti presenti si possono vedere armi, oli su tela e la Pietà del 1420. Dall‘edificio del castello, attraverso un balcone, si giunge ad una cavità, con una vedetta che regala un panorama meraviglioso.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *