Cosa vedere a Sorrento

Cosa vedere a sorrento

Annidata nella Penisola Sorrentina, la città di Sorrento si trova su una delle coste più belle e amate del mondo. Con tramonti mozzafiato, mare azzurro e limpido, cibo delizioso e panorami per chilometri, sono pochissime le destinazioni al mondo che possono competere con la ricchezza di Sorrento.

E, oltre ad essere un posto fantastico da visitare di per sé, è anche circondato da alcune delle migliori attrazioni del Sud Italia. Puoi facilmente soggiornare in Ville e case vacanza con Piscina in Penisola Sorrentina e raggiungere facilmente luoghi come Pompei, Capri e la Costiera Amalfitana. Anche se c’è sicuramente molto di più da fare e da vedere rispetto a quanto elencato qui, questa selezione rappresenta un ottimo inizio per vivere questa meravigliosa parte d’Italia.

Il centro storico

Ogni itinerario in questa città campana dovrebbe iniziare con una passeggiata per i vicoli sconnessi della vecchia Sorrento. Qui scoprirai negozi colorati, trattorie pittoresche e la vera essenza di Sorrento. Perfetti per una piacevole esplorazione pomeridiana, questi vicoli racchiudono migliaia di anni di storia e mettono in risalto tutta la ricchezza della sua cultura. Il centro storico ospita numerosi edifici storici tra cui la Basilica di Sant’Antonino e il complesso di San Francesco, che comprende la chiesa, il chiostro e un convento.

Il Duomo di Sorrento

Con la sua bellissima torre dell’orologio, il Duomo di Sorrento è facilmente riconoscibile ed è situato in posizione centrale sul Corso Italia, l’arteria principale nel cuore di Sorrento. Edificata nell’XI secolo fu completamente ricostruita nel XV nell’allora popolare stile romanico.  L’interno del Duomo, come è noto, è in netto contrasto con il semplice esterno della chiesa e offre ai visitatori alcuni meravigliosi affreschi e un drammatico altare con una crocifissione.

Piazza Tasso

Cerchi un posto dove rilassarti? Prendi un tavolo in uno dei caffè in Piazza Tasso e guarda il via vai di Sorrento. Piazza Tasso è senza dubbio il fulcro delle attività di Sorrento, circondata da negozi, caffè, bancarelle di frutta e carrozze trainate da cavalli in attesa di portare i visitatori in un piacevole tour di Sorrento. Tutto ciò crea una sinfonia ininterrotta di attività colorate.

Marina Grande – Marina Piccola

Arriva fino a Marina Grande e Marina Piccola per approfittare di una prospettiva diversa su Sorrento. La facile passeggiata lungo la scogliera non sarà può essere più ardua per la risalita, ma ne vale la pena. Marina Piccola è il porto principale di Sorrento e dove attraccano i traghetti da e per Capri, Napoli e Amalfi. Marina Grande è il vecchio porto di Sorrento che ora è un pittoresco villaggio di pescatori con ottimi ristoranti di pesce, case rustiche e negozi.

Vallone dei Mulini

Il Vallone dei Mulini è un profondo solco, situato lungo la costiera sorrentina, lo spettacolare tratto di litorale che si affaccia sul Golfo di Napoli, famoso nel mondo per la sua bellezza naturalistica, e che prende il nome dalla città più rilevante della zona, nucleo centrale della costiera, appunto la splendida Sorrento.

 Shopping

Fare shopping a Sorrento può essere un modo divertente per trascorrere un pomeriggio. I visitatori troveranno un’ampia varietà di botteghe specializzate in pelletteria, ceramiche, gioielli, frutta e verdura coltivate localmente e qualsiasi cosa al limone. Buone opportunità di shopping si possono trovare lungo tutto il Corso Italia, la principale via della città. Che tu stia cercando un souvenir particolare o semplicemente facendo due passi, è un ottimo modo per scoprire le tradizioni di Sorrento.

Se il tuo tempo è limitato, scegli quello che ti interessa di più, ma non tralasciare un viaggio lungo la Costiera Amalfitana. Lo scenario qui è sicuramente una delle principali attrazioni e qualcosa che non dimenticherai presto.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *