Castello di Chillon, uno dei luoghi più romantici del mondo

Castello di Chillon

Uno dei luoghi più romantici del mondo è certamente  il Castello di Chillon, Un luogo fatato che sorge sulla rive del lago di Ginevra, in realtà l’impressione che da è quella di emergere dal lago stesso. Si trova nei pressi di Montreux in Svizzera. E’ stato costruito sopra un isola rocciosa e fu reso famoso dal poema Il prigioniero di Chillon scritto da Lord Byron nel 1816 ed è “passato di mano” tra tre famiglie nobili che lo hanno reso così com’è oggi.

Il Castello di Chillon può rappresentare il culmine di un viaggio intorno al Lago di Ginevra, uno dei punti salienti della linda Svizzera.

Castello di Chillon

Tutto il paesaggio tutto intorno al castello è piuttosto impressionante, la posizione dell’edificio è ancora più suggestiva. Le montagne di fronte al castello sembrano stiano per cadere da un momento all’altro nel lago. Se si prosciugasse il lago, il castello sarebbe in pendio sopra una roccia alta di oltre 300 metri, come la Torre Eiffel per capirci.

Castello di Chillon

La vera meraviglia del castello si trova nel piano superiore dove si trovano le camere, raggiungibili con passaggi segreti sontuosi, dalle finestre gotiche con vista da sogno, con una cappella affrescata, e altro ancora. Il Grand Kitchen (la camera n.8) ha ancora il soffitto originale in legno e due pilastri di quercia massiccio, installata intorno al 1260. La camera da letto bernese (stanza n. 10) presenta le decorazioni originali che risalgono al 1580, mentre la Sala d’Armi (sala n. 12), è completa di camino e finestre sul lago, ed è rivestita da stemmi degli ufficiali giudiziari bernesi. La Camera del Signore (sala 13), lascia a bocca aperta: mantiene la sua struttura originale del XIII e XIV secolo, con dipinti murali, scene rustiche di animali in un frutteto con San Giorgio che uccide il drago. La cappella (stanza 18) sfoggia una decorazione del XIV secolo. La Sala Grande del Conte (stanza 19) è caratterizzata da sottili colonne di marmo nero, con una luccicante decorazione a scacchi alla parete, un soffitto a cassettoni risalente al XV secolo, e quattro finestre sul lago. Non resta che scegliere la vostra stanza!

Castello di Chillon

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *