Bettona, nel cuore dell’Umbria

Bettona

 

Bettona è uno dei borghi tra i più belli d’Italia, il colle su cui sorge è al centro dell’Umbria al confine dei Monti Martani. Dal colle la visuale è davvero magnifica: Perugia, Assisi, Spello. Ma non è solo il panorama a meravigliare il visitatore di Bettona. Bettona stessa è una meraviglia. Il suo centro storico è protetto da mura, alcune delle quali risalgono al periodo etrusco. La storia di questo luogo si ripercorre anche attraverso le tantissime testimonianze risalenti al periodo medievale.

 

Bettona

In effetti a Bettona c’è tantissimo da vedere, in questo borgo si passeggia tra storia ed arte e si trovano ovunque opere da vedere: dalla Pinacoteca comunale inserita nel Palazzo del Podestà che custodisce due opere di rilievo come la Madonna della Pietà e S. Antonio di Padova e devoto, alla Chiesa di S. Maria Maggiore risalente al XIII secolo che è Chiesa principale del territorio, la sua cappella gotica è risalente al periodo dell’antica chiesa Romana. ; dalla Chiesa di S. Crispolto risalente al VIII secolo che conserva le spoglie del Santo Patrono, all’ dall’Oratorio di Sant’Andrea che custodisce splendidi affreschi del 1394 della suola di Giotto, che raffigurano la Passione di Cristo.

 

Bettona

Anche l’archittettura civile non lascia niente al caso, a Bettona si può ammirare Palazzo Biancalana risalente alla prima metà dell’Ottocento, che custodisce, assieme al Palazzetto del Podestà, una parte della collezione del Museo della Città. Da citare i dipinti del Perugino, due in particolare. La madonna della Misericordia e S. Antonio. Altro edificio meritevole di visita è Palazzo Baglioni. E poi la Villa del Boccaglione, risalente al 700.

Come ogni borgo che si rispetti Bettona è ancorata alle sue tradizioni che si tributano attraverso manifestazioni ed eventi. Tra i principali è da segnalare la festa patronale di S. Crispolto il 12 Maggio, con la fiera del Santo.

 

Bettona

 

Nei mesi di Maggio Giugno le cantine si aprono ai visitatori che potranno assaggiare il vino dei colli etruschi. Per il Corpus Domini c’è la tradizionale infiorata. Nei mesi di Luglio e Agosto l’evento “Bettona sotto le stelle” con danze, musiche, teatro e poesia. La prima settimana di Agosto c’è la sagra dell’oca. L’8 Settembre si festeggia la Madonna del Ponte e a Novembre si aprono i frantoi con l’olio dei colli etruschi. A Dicembre c’è la mostra di presepi.

Per quanto riguarda la cucina a Bettona troviamo vino e olio di qualità, prodotti legati all’allevamento e alla lavorazione delle carni suine.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *